Il MIUR, con nota prot. n. 37900 del 19/11/2015 indirizzata ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali, ha comunicato l'avvio di specifiche azioni formative rivolte - ai sensi dell'art. 1 comma 83 della legge107/2015 - al personale docente per la realizzazione di specifiche azioni di coordinamento finalizzate a promuovere la piena integrazione di ogni alunno nel contesto della classe e della scuola.

Con la direttiva del 27 dicembre 2012 relativa ai Bisogni educativi speciali (BES) il MIUR ha accolto gli orientamenti da tempo presenti in alcuni Paesi dell'Unione europea che completano il quadro italiano dell'inclusione scolastica.